Professionisti e Creativi | Tutela civile e penale contro la Contraffazione
1598
singular,page,page-id-1598,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,

Tutela civile e penale contro la Contraffazione

icon_servizi

Fenomeno antichissimo e diffuso, la contraffazione si va oggi sempre più configurando come una vera e propria industria criminale, con gravi ripercussioni sia in ambito economico che sociale, che ha rilevante capacità di incidenza sul corretto funzionamento del mercato interno e sulla sicurezza dei consumatori.

La contraffazione di un marchio si sostanzia nell’uso non legittimo di un marchio identico o simile ad altro marchio oggetto di registrazione, per distinguere prodotti identici o affini o anche prodotti non affini qualora il marchio registrato abbia acquisito lo status di marchio che gode di rinomanza.

Il titolare del marchio, il licenziatario con esclusiva e chi ha depositato una domanda di registrazione, possono convenire per contraffazione chiunque violi il diritto di esclusiva del marchio registrato.

Oltre alla contraffazione del marchio, altro fenomeno è la contraffazione e/o imitazione di un brevetto o un invenzione. Se un prodotto o un trovato innovativo viene immesso sul mercato e riscuote successo è probabile che la concorrenza prima o poi cerchi di fabbricare prodotti con caratteristiche simili o uguali, ma talvolta immettendolo sul mercato ad un prezzo inferiore, vincendo così anche la battaglia delle vendite.

Per tali motivi il titolare di un brevetto deve monitorare il mercato e l’operato della concorrenza per individuare eventuali violazioni e contrastarle nell’immediato.

In particolare il brevetto conferisce al titolare i seguenti diritti esclusivi:
■ se oggetto del brevetto è un prodotto, il diritto di vietare ai terzi, salvo il consenso del titolare, di produrre, usare, mettere in commercio, vendere o importare a tali fini il prodotto in questione;
■ se oggetto del brevetto è un procedimento, il diritto di vietare ai terzi, salvo il consenso del titolare, di applicare il procedimento, nonché di usare, mettere in commercio, vendere o importare a tali fini il prodotto ottenuto con il procedimento in questione.

 

PROFESSIONISTI E CREATIVI SI OCCUPA DI:

 

  • Attività di monitoraggio e controllo generale del mercato (commercio, rete internet, pubblicità) in riferimento alla contraffazione di un marchio, invenzione, brevetto, disegno, etc….
  • Attività di monitoraggio e controllo mirato del/dei concorrenti in riferimento alla contraffazione di un marchio, invenzione, brevetto, disegno, etc…..
  • Tutela stragiudiziale del titolare del diritto di privativa
  • Tutela giudiziale civile e penale del diritto di privativa attraverso la proposizione di azioni cautelari urgenti, tra cui inibitoria, sequestro, diffide, querele, e anche attraverso la costituzione di parte civile nel processo penale
  • Tutela legale per l’ottenimento del risarcimento dei danni derivanti dalla contraffazione del marchio, disegno o del brevetto del titolare
  • Attivazione della procedura doganale di blocco merci contraffatte e sequestro

torna ai servizi